custom-header
Amministrazione di sostegno e Dipendenza da alcool

NOMINA AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO PER DIPENDENZA DA ALCOOL Il Tribunale di Varese entra nel merito della vicenda di una persona con problemi di alcolismo e del ricorso presentato per nominarle

Arriva la polizza tutela legale per amministratori di sostegno

Polizza tutela legale DAS per garantirti il miglior servizio di consulenza e assistenza legale nell’ambito dello svolgimento dei tuoi compiti di assistenza e/o rappresentanza del Beneficiario.

Amministrazione di sostegno: competente il Tribunale di dimora effettiva

COMPETENZA DEL TRIBUNALE PER LA NOMINA DI ADS: ARRIVA LA CASSAZIONE E FA ORDINE Con l’ordinanza 17 aprile 2013, n. 9389 la Suprema Corte ha risolto la questione della competenza

Esempio di ricorso al giudice tutelare per sostituzione ADS ex art. 410 c.c.

Esempio di Ricorso al Giudice Tutelare per la sostituzione dell’Amministratore ex art. 410 cod. civ. nell’ipotesi in cui la funzione dell’ADS venga resa impossibile dalla necessità di adottare delle scelte che entrino in inevitabile contrasto con l’interesse della persona beneficiata.

Amministrazione di sostegno e testamento: si può fare?

La persona sottoposta ad amministrazione di sostegno può fare testamento? Si dice che se è incapace d’agire, pertanto, è tendenzialmente incapace a testare. Vediamo un caso deciso dal tribunale di Varese.

ADS: richiesta di autorizzazione di iscrizione ipotecaria su diritto reale immobiliare

Esempio di Istanza dell’Amministratore di Sostegno per valorizzare i beni del beneficiato e disporre dell’immobile in comunione: richiesta di autorizzazione all’iscrizione ipotecaria dell’avvocato Luigi Sclebin.

Si può far cessare l’amministrazione di sostegno?

L’Amministratore di Sostegno può veder cessare le condizioni che ne hanno giustificato la nomina. Come fare allora? Serve un provvedimento del giudice per la revoca: per averlo si deve depositare apposita istanza. Vediamone un esempio predisposto dall’avvocato Stefano Scalettaris.

Istanza per la revoca dell’Amministratore di Sostegno

COSA FARE QUANDO SONO VENUTI MENO I MOTIVI CHE AVEVANO NECESSITATO L’ADS? L’amministratore di Sostegno è concepito come un supporto temporaneo alle necessità del beneficiario: ciò implica che l’ADS sia

Designazione e revoca dell’amministratore di sostegno da parte del beneficiario

COSA FARE SE SAI CHE DOMANI TI SERVE L’AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO? Devi sapere che l’amministratore di sostegno può essere designato dallo stesso interessato, in previsione della propria eventuale futura incapacità, mediante atto pubblico o scrittura privata autenticata. Vediamo come farlo e anche come revocarlo.